Fototeca

Collections du Musée Ariana

Richiesta e ordine di immagini digitali

La riproduzione e l’utilizzo di immagini digitali sono possibili soltanto previa autorizzazione del Musée Ariana.
Le richieste devono essere indirizzate per e-mail ad ariana@ville-ge.ch con l’indicazione: «Photothèque du Musée Ariana».

Nel caso di oggetti non ancora fotografati, occorre attendere due mesi dal momento dell’ordine. Il costo della nuova fotografia e i diritti di riproduzione vengono fatturati al richiedente per un importo forfetario.

Condizioni

La ricerca dei/delle titolari dei diritti d’autore e le relative tasse da versare non incombono alla fototeca del Musée Ariana ma al/alla richiedente.

Qualsiasi modifica della riproduzione fotografica fornita dal Musée Ariana (ridimensionamento, dettaglio, pastiche o altro) necessita di un’autorizzazione speciale da parte del museo.

Utilizzo

Una volta ottenuta l’autorizzazione, l’immagine digitale è utilizzabile solo se completa delle diciture obbligatorie che l’accompagnano.

I documenti fotografici non possono essere riutilizzati per uno scopo diverso da quello indicato al momento dell’ordine. Qualsiasi altro utilizzo deve essere oggetto di un nuovo ordine o di un’autorizzazione scritta del Musée Ariana.

Una copia dell’opera in cui figura l’immagine riprodotta deve essere inviata subito dopo la pubblicazione alla fototeca del Musée Ariana a titolo giustificativo.

Costi

Il museo prepara un preventivo in base all’ordine. L’invio del documento fotografico avviene soltanto dopo l’accettazione in debita forma del preventivo da parte del/della richiedente. A seguito dell’accettazione del preventivo e dell’invio del documento, il pagamento del prezzo di vendita dell’immagine deve essere corrisposto anche se questa non viene utilizzata.

Nell’ambito della promozione delle sue collezioni permanenti e mostre temporanee, l’ufficio stampa del Musée Ariana mette gratuitamente a disposizione immagini destinate ai vari media.
In caso di partenariato, è possibile indirizzare una richiesta motivata di sconto o di gratuità alla direzione del Musée Ariana, che deciderà in merito a un eventuale esonero dal versamento dei diritti di riproduzione.
Solo la direzione del Musée Ariana è abilitata a concedere la gratuità.

I diritti di riproduzione sono gratuiti per tutte le pubblicazioni dei servizi della Città di Ginevra, per il bollettino e il sito dell’Association des Amis du Musée Ariana (Associazione degli Amici del Musée Ariana), per le pubblicazioni delle associazioni scientifiche ginevrine e per quelle del Dipartimento dell’istruzione pubblica del Cantone di Ginevra.